L'Archivio Armando Ceste AAC

Questo sito vuole essere una restituzione di uno sguardo, ovvero un segno di amore e affetto per ricordare Armando Ceste, per tramandare una memoria attraverso le sue opere a un pubblico più vasto, ma soprattutto alle nuove generazioni affinché il ricordo e le immagini pre-esistenti, possano produrre nuove immagini e stimolare sempre nuove strategie di resistenza.

È cura dell'Archivio rendere accessibile alla collettività l’immenso patrimonio artistico e culturale che Armando ci ha lasciato: produzioni cinematografiche, grafiche e pittoriche che documentano avvenimenti che ci ri-guardano, visioni di ”un passato che non è morto, anzi non è neanche passato”, come Armando Ceste amava ricordare.

L'Archivio si occupa di conservare, catalogare e promuovere il multiforme lascito artistico di Armando Ceste, provvedendo alla costituzione di un archivio e alla digitalizzazione di tutte le opere, svolgendo le attività necessarie alla loro corretta conservazione.

Attraverso la cura e l'aggiornamento continuo di questo sito si darà comunicazione di eventi, manifestazioni e novità attenenti alle finalità dell’Archivio e allo sviluppo dei progetti legati all'eredità culturale, artistica e politica di Armando Ceste e si raccolglieranno le testimonianze di chi l’ha conosciuto e ha lavorato con lui.

L’Archivio AAC tutela e gestisce il patrimonio artistico di Armando Ceste. Si precisa che le sue opere non potranno essere utilizzate in contesti che non siano esplicitamente contro la violenza, la guerra, la violazione dei diritti umani e politici, ovvero che non siano in linea con gli intendimenti e l’eredità culturale dell'artista. Non è consentito l'uso illecito e ogni altro utilizzo in cui non sia rappresentato Armando Ceste attraverso l’Archivio stesso. È attualmente in corso il recupero e il restauro dei materiali audiovisivi legati al Collettivo Cinema Militante. Dal 2014 il concorso cinematografico nazionale a tematica sociale Lavori in Corto dedica il primo premio alla figura di Armando Ceste. L'Archivio è disponibile a collaborare con produzioni audiovisive, in particolare quelle indipendenti così come a studenti e ricercatori del contesto storico e sociale in cui Ceste ha lavorato.

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al suo funzionamento. Cliccando su "Accetto" o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più